I nuovi processori Intel, what’s NEW?

L’upgrade definitivo

Il nuovo standard per le prestazioni dei PC è finalmente disponibile: processori Intel® Core™ di sesta generazione.

Questa famiglia di processori super veloci, ricchi di funzionalità e dotati di sicurezza integrata è pronta a portare a nuovi livelli la tua produttività, creatività e il gaming 3D.
E, rendendo possibili le entusiasmanti nuove caratteristiche di Windows® 10, i processori Intel® Core™ di sesta generazione ti offrono la potenza per dare libero sfogo alla tua immaginazione ed esplorare nuove possibilità.

6gen

Quali sono le novità?

I nuovi processori di sesta generazione per computer desktop, chiamati confidenzialmente SkyLake, sono caratterizzati da una ottimizzazione dei consumi grazie ad una maggiore efficienza e alla concentrazione di diversi sotto-sistemi all’interno della CPU, realizzando di fatto un System on a Chip (SoC). Il consumo di questi processori varia da 91W, 65 o 31 W, la frequenza massima in modalità turbo per il processore i7-6700K è di 4.2 GHz. (Quadri-core – 8 Thread), la litografia è a 14 nm.

Il socket tradizionale LGA (SKL-S) è il LGA-1151 ed è una evoluzione del precedente LGA della cpu Haswell. Rispetto a quest’ultimo, l’integrazione del FIVR all’interno della CPU viene abbandonato e tornerà ad essere riposizionato nella scheda madre per contenere i consumi del processore.

intel.web.256.144 (1)

Le ulteriori caratteristiche prevedono il supporto sino a 20 linee PCI Express e l’introduzione del nuovo standard PCI Express 4.0, sATA Express e Thunderbolt.

La novità più interessante è l’adozione delle memorie DDR4. Quasi tutte le schede madri per i nuovi processori utilizzano queste memorie che portano l’espansione massima del PC a 64 bit. Le memorie DDR4 sono caratterizzate da maggiore densità, tensione inferiore e maggiore velocità di trasferimento dati. DDR4 opera a una tensione di 1,2 V con una frequenza compresa tra 1600 e 3200 MHz.

Una delle innovazioni più sensibile è il supporto grafico dei processori SkyLake. Oggi, senza la necessità di utilizzare una scheda video esterna, puoi giocare con i tuoi videogiochi preferiti con una risoluzione più alta, migliori dettagli e frame rate più veloci. La scheda grafica 3D integrata è fino a 30 volte più veloce rispetto ad un PC di cinque anni fa.

intel.web.256.144 (2)

La velocità di avvio è pressoché istantanea. Grazie all’Istant On, passerai dallo stand-by alla piena operatività in mezzo secondo. questo grazie anche al supporto di molte schede madri ai dischi rigidi SSD con il nuovo standard M.2. La nuova connettività per dischi allo stato solido M.2 (PCI-e Gen3 x4 M.2) permette una velocità massima sino da 32 Gb/sec., contro la velocità massima teorica di 6 Gb/sec. dello standarda SATA3.

Anche il nuovo standard SATA Express introdotto dalla nuova generazione di CPU, ha una banda molto più alta rispetto al vecchio standard. Si arriva fino ad una velocità teorica di 16 Gb./sec.

intel.web.256.144

Supporto USB 3.1. Il nuovo standard USB 3.1 è la connettività del futuro. Con una velocità di trasferimento stratosferica- fino a 10 Gb./sec – è il doppio più veloce rispetto allo standard USB 3.0, oltre ad essere un connettore universale e reversibile.

Non si potrà più inserire il connettore rovescio…

 

Le molte novità sono proprio sotto il cofano… Oltre a nuovi standard adottati, le nuove CPU della casa Californiana promettono veramente prestazioni incredibili..  E le prima prove effettuate, sono state semplicemente strepitose…

 

Vuoi conoscere caratteristiche e prezzi di alcune configurazioni di Personal computer Compumania basati su processori SkyLake? Clicca sull’immagine :

200040501 200040502 200040503

Oppure puoi richiedere un preventivo personalizzato seguendo questo link

lego

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.